Chi sono

Sono una psicologa e psicoterapeuta specializz…

Dove ricevo

Per consulenze e maggiori informazioni mi trovi a…

Problemi trattati

L’Approccio Centrato sulla Persona è stato sviluppat…

A chi mi rivolgo

SINGOLA PERSONA

GRUPPI

FAMIGLIE

ORGANIZZAZIONI

In cosa consiste il mio lavoro?

Facilitare l’Altro a sviluppare la propria insita tendenza a realizzare le proprie potenzialità è quello che faccio costantemente nella pratica della mia professione.

Per Altro intendo sia la singola persona sia i gruppi, le famiglie e le organizzazioni.

A volte può capitare di sentirsi insoddisfatti di se stessi, di non riuscire a venir fuori da una situazione problematica o di non riuscire ad instaurare relazioni personali o lavorative soddisfacenti e non capire il perchè, di provare malessere e profonda sofferenza.

In questi casi può essere utile rivolgersi ad un professionista, il cui compito è quello di sostenere, accompagnare e facilitare lo sviluppo delle risorse personali, aiutando l’Altro ad acquisire maggiore consapevolezza di se stesso e quindi benessere.

Psicologo prato
Psicologi Prato, Psicotetapia e problemi trattati

In cosa posso aiutarti

PROBLEMI TRATTATI

  • Ansia
  • Depressione
  • Lutto
  • Stress
  • Dipendenze
  • Relazioni
  • Autostima
  • Comunicazione
  • Sviluppo personale

Gli Ultimi Articoli

Come smettere di rimandare (seconda parte)

Pillole di Psicologia Giapponese


Nella prima parte di "Come smettere di rimandare" abbiamo visto come la mancanza di uno scopo e il continuo rimandare possono generare stress e frustrazione e come per combattere l'inazione quello che dobbiamo fare è "semplicemente" passare all'azione.  Andiamo adesso ancora più dettagliatamente a vedere cosa significa.
Read More

Come smettere di rimandare (prima parte)

Pillole di psicologia giapponese




Secondo le scritture zen esistono quattro tipi di cavallo. Il primo è il migliore. Obbedisce alla volontà del cavaliere prima ancora di vedere l'ombra della frusta. Il secondo reagisce non appena sente la sua voce o vede l'ombra della frusta. Il terzo si mette a correre quando avverte il dolore della frusta sulla pelle. Il quarto si muove solo quando il dolore gli penetra fino al midollo delle ossa. Quando si tratta di passare all'azione che tipo di cavallo siete?
Read More

La sfida dell’invecchiamento (seconda parte)

Coltivare e preservare un cervello giovane




Nella prima parte di questo articolo abbiamo visto le prime 5 regole per coltivare e mantenere un cervello giovane, adesso invece vedremo le restanti 4 regole:

  • essere ottimisti;

  • praticare l'empatia;

  • coltivare e mantenere legami sociali;

  • essere autentici.


Read More

Vuoi una consulenza psicologica?

CONTATTAMI PER UN PRIMO APPUNTAMENTO